PROGRAMMA WIKIAFRICA EDUCATION

In una solida partnership con Moleskine Foundation, Fondazione Aurora ha realizzato congiuntamente a) Afrocuration South Africa – eventi realizzati in scuole, università e comunità africane per formare giovani e studenti nel produrre contenuti sulla piattaforma Wikipedia in collaborazione con Constitution Hill in Sudafrica; b) organizzazione di dialogo e formazione con Lwando Xaso in studi legali e università. All’Università di Tor Vergata ha ricevuto l’Award per la Best Lecture per l’anno accademico 2019/2020; c) la campagna “The solution will not be televised” per pubblicare le 10 voci più rilevanti relative al Covid-19 su Wikipedia in lingue africane locali.

Dal 2020 siamo i capofila per il programma WikiAfricaEducation Program per studenti borsisti, che promuove la partecipazione attiva di studenti borsisti che parlano lingue africane al fine di aumentare il numero delle voci sull’Africa sulla piattaforma Wikipedia.

OBIETTIVI

→ Aumentare la produzione di informazioni di qualità dal continente Africano e dalla diaspora africana anche in lingue locali
→ Migliorare il business climate
→ Incentivare la rappresentatività delle popolazioni africane a livello globale e quindi il loro empowerment

RISULTATI CONSEGUITI

→ Instaurata solida partnership pluriennale con Moleskine Foundation per ispirare una nuova generazione di pensatori e attori creativi africani
→ Realizzata Campagna “The Solution Will not Be Televised” per contrastare la pandemia COVID 19, incrementando la quantità e l‘accessibilità di informazioni presenti su Wikipedia
→ Aumentata la produzione, l’accesso alle conoscenze contestualmente e linguisticamente rilevanti dal continente africano
> Almeno 650 partecipanti attivi al programma
> Almeno 321 articoli prodotti in 19 lingue locali africane
> Almeno 220k visite sugli articoli prodotti
→ Implementazione WikiAfrica Education Program per studenti borsisti – Fondazione Aurora capofila.
> Il programma ha l’obiettivo di promuovere la partecipazione attiva di studenti che parlano lingue africane e che già hanno ricevuto una borsa di studio per produrre voci sulla piattaforma Wikipedia al fine di creare conoscenze nuove e accessibili online sul continente africano e in lingue africane.
> Adesioni di varie organizzazioni ed istituzioni tra le quali il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Fondazione Erri De Luca, Associazione Terra di Incontro Onlus

SCARICA LA SCHEDA DEL PROGETTO

Partner del progetto