Greta Albertari


Mi ritengo molto fortunata per aver svolto il mio tirocinio presso Fondazione Aurora in un momento tanto critico e fondamentale quale l’estate 2018. Essere presente quotidianamente in Fondazione ha significato confrontarmi con nuove realtà e problematiche – dalla scelta ponderata di un termine specifico all’identificazione critica di ambiti di interesse operativi. Soprattutto mi ha permesso di essere parte di un processo creativo continuo e stimolante, in un ambiente multidisciplinare aperto allo scambio e caratterizzato da un ininterrotto apprendimento individuale e condiviso.