CHI SIAMO

Fondazione Aurora è un’organizzazione no profit italiana che riunisce professionisti con esperienze pregresse nell’ambito della cooperazione internazionale (e non solo) che condividono un atteggiamento di ascolto e nel pieno rispetto dell’ownership.

Contribuiamo alle Agende 2030 e 2063 mettendo a servizio non soltanto dotazioni finanziarie, ma soprattutto un modello operativo e delle expertise ad hoc. I nostri interventi mirano a costituire, senza oneri per le imprese e gli imprenditori destinatari, un patrimonio di capitali, conoscenze e tecnologie finalizzato al consolidamento delle attività imprenditoriali.

Perché l’Africa

Con un’età mediana di 19 anni – in Europa di 42 – l’Africa si prepara ad accogliere il 20% della popolazione mondiale, raggiungendo circa 2 miliardi di persone entro il 2050, delle quali il 70% in età lavorativa. I giovani africani si distinguono per essere “technology and innovation prone” nel contesto della “Next Production Revolution”.

L’innovazione tecnologica, caratterizzata da tecnopoli, leapfrogging e digitalizzazione, è parte integrante della nuova imprenditorialità che sta trasformando l’economia africana e pertanto è una leva strategica per un processo sociale trasformativo.

Nel 2050, solo il 4% della popolazione mondiale sarà europea. Per vicinanza geografica, legame culturale e storico e nel riconoscimento delle diverse Afriche, è fondamentale stabilire nuovi sistemi economici e sociali. In questo processo le diaspore sono attori privilegiati.

Il nostro approccio

→ Erogazione di fondi operativi per la dotazione di capitale delle imprese;
→ Formalizzazione delle attività d’impresa: programmazione, business planning, definizione della governance e organigramma
→ Ricerca applicata. analisi di mercato, orientamento al mercato di riferimento
→ Consulenza tecnica dedicata in loco
→ Organizzazione di sessioni di mentorship con imprese italiane o della diaspora
→ Accompagnamento a percorsi di formazione tecnica sul campo e/o di alta formazione professionale e accademica anche a livello internazionale;
→ Allineamento delle attività con piani nazionali e regionali
→ Follow up e monitoraggio

→ Partecipazione a seminari, incontri ed eventi di carattere anche internazionale e di interesse per il settore di riferimento;
→ Marketing: affiancamento per la redazione di documenti promozionali e nella ricerca di potenziali clienti;
→ Social Media: utilizzo social media e targetizzazione con piccoli fondi su facebook e altro;
→ Internship presso la Fondazione
→ Pubblicazioni di approfondimento
→ Aumentare la produzione di contenuti sull’Africa

TEAM

MICHELE CARPINELLI
Presidente

MARTA SACHY
Direttrice

RENATO RAFFAELE AMOROSO
Responsabile progetti

ADA UGO ABARA
Responsabile Ricerca

DINA ROSA AGYEMANG
Assistente Promozione Progetti

TEAM

MICHELE CARPINELLI
Presidente

MARTA SACHY
Direttrice

RENATO RAFFAELE AMOROSO
Responsabile progetti

ADA UGO ABARA
Responsabile Ricerca

DINA ROSA AGYEMANG
Assistente Promozione Progetti

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

MICHELE CARPINELLI
Presidente

MARIA CARMEN FREDELLA
Amministratore

MARCO MORETTI
Amministratore

UGO TRIBULATO
Amministratore

MARCO IACOBINI
Revisore dei Conti

SCARICA LO STATUTO
CODICE ETICO

ADVISORY COMMITTEE

GIOVANNI CARBONE
Professore ordinario di Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Milano e responsabile del Programma Africa dell’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale (ISPI, Milano).
LAURA COLNAGHI CALISSONI
Presidente di Carvico Group, recentemente anche alla costruzione di uno stabilimento in Etiopia e dal 2017 è Cavaliere del lavoro.
GIULIA DI TOMMASO
Direttrice del dipartimento di comunicazione e delle strategie di sostenibilità del Gruppo Ferrero.
JOSÉ DO NASCIMENTO
Direttore dell’Associative de recherche sur les perspectives de la modernité en Afrique (ARPEMA), ricercatore al Collège d’Etudes Interdisciplinaires (CEI) all’Università di Parigi Sud.
MARIA MANUELA LUCAS
Vice–Ministro del Ministero Affari Esteri della Repubblica del Mozambico.
GIUSEPPE MISTRETTA
Direttore dei Paesi dell’Africa Sub-Sahariana al Ministero Affari Esteri e Cooperazione Internazionale.

Scarica i documenti